Catalogo La Ventilazione 56

238 VMC con recuperatore di calore entalpico Recupero del calore al 91% Superbonus 110% Gl i elementi dannosi Ogni giorno passiamo più del 90% del nostro tempo in ambienti chiusi, principalmente in casa e in ufficio. Per la nostra salute è fondamentale respirare sempre aria pulita, ricca di ossigeno e priva di tutti quegli inquinanti e allergeni che si accumulano e si concentrano proprio negli ambienti chiusi e scarsamente ventilati. Studi approfonditi dimostrano che l’aria viziata presente negli ambienti chiusi può risultare fino a 20 volte più inquinata e satura di sostanze nocive rispetto all’aria esterna. Acari e batteri Pollini e polveri sottili Umidità in eccesso - vapore acqueo generato dall’attività umana negli ambienti chiusi, crea fenomeni di condense, muffe e favorisce la proliferazione degli acari della polvere Spore e muffe - proliferano dove ristagna l’umidità in eccesso e la condensa, rilasciano spore dannose per la salute provocando allergie, causano degrado del materiale murario e sono antiestetiche Formaldeide VOC - tra i più diffusi inquinanti di interni viene ampiamente utilizzata nelle produzioni di manufatti, in vernici e collanti, è un composto organico cancerogeno che provoca irritazione alle vie respiratorie, affaticamento, eritema cutaneo Radon CO2 - gas molto pericoloso per la salute umana se inalato in quantità significative, accumulandosi all’interno di abitazioni è la seconda causa di tumore al polmone Anidride carbonica - generata dall’attività umana negli ambienti chiusi, in concentrazioni eccessive provoca mal di testa e difficoltà di concentrazione VOC o composti organici volatili - sostanze chimiche sospese nell’aria che creano problemi a carico del sistema nervoso centrale.

RkJQdWJsaXNoZXIy MTIzMjc4Nw==